Faro a energia solare

La Mpow non si smentisce mai neanche con questo Faro a energia solare!

Trovate i loro prodotti su Amazon http://amzn.to/2bEyNO4

Caratteristiche fisiche e materiali di costruzione

Il Faro a energia solare è di plastica dura nera, robusta e compatta. . Il pannello come dicevo è grande e robusto ed è fisicamente separato dal faro. Faro a energia solare e pannello vengono uniti da un cavo e questo rende molto più agevole un posizionamento idoneo. Infatti possiamo installare il faro nella zona da illuminare, mentre possiamo installare, fisso o mobile, il pannello nella zona in cui riesce ad accumulare più energia, ovvero in una zona dove arriva molto sole e molta luce. Il cavo è lungo 5 metri, quindi si può coprire molto spazio di distanza. Il faro ha , inoltre, un sensore di movimento per accendersi al rilevamento di movimento.

Caratteristiche e Funzioni

Questa faro essendo alimentato ad energia solare ci permette di posizionarlo in una zona dove non abbiamo l’energia elettrica ma necessitiamo di un punto luce.
Il faro ha 60 led che producono 200 lumen, davvero molto forte.
Il faro ha diverse opzioni di utilizzo gestibili dai tasti nel retro e sul sensore.
Innanzitutto il Faro a energia solare si può tenere totalmente spento o accenderlo solo all’occorrenza, attraverso il tasto on/off. Oppure si può posizionare il tasto su AUTO e attivare così il sensore di movimento.
Questa funzione fa accendere la lampada in automatico quando il sensore di movimento rileva uno spostamento. Quindi al nostro passaggio potremmo avere una zona sempre illuminata senza doverci preoccupare del consumo di energia elettrica e senza il problema di dimenticarla accesa! Eccola in vendita su Amazon http://amzn.to/2bEyNO4

Il sensore si attiva nel raggio di circa 5 metri e con angolazione di 120°, quindi la zona coperta è vasta.
Inoltre, attivando il sensore di movimento, si possono scegliere altre opzioni di settaggio.

Nella parte posteriore del sensore troviamo 3 piccole leve, che ci permettono di:
Luce: decidere quanto buio/luce deve esserci per azionarsi il faro
Tempo: per impostare quanto tempo deve rimanere accesa il faro
Sens: per settare l’intervallo di rilevamento del movimento.
All’interno del faro è alloggiata la batteria a litio ricaricabile a luce solare, che solitamente hanno una lunga durata. Quando la batteria è completamente carica la luce è molto forte e il faro riesce a stare acceso tutta la notte.
Il faro ha un grado di impermeabilità IP44 , quindi una discreta impermeabilità per stare all’esterno

Installazione

L’installazione del Faro a energia solare è molto semplice basterà posizionare i tasselli nel luogo dove vogliamo posizionare la lampada e agganciare la lampada ai tasselli con le viti. Il faro ha una sorta di staffa a U quindi in realtà possiamo anche incastrarla saldamente ad un palo o come meglio crediamo.
Stessa cosa per il pannello solare, possiamo tassellarlo in un punto dove può accumulare più luce, oppure decidere di infilzarlo, con il perno in dotazione, in un vaso o nel terreno.
Assicuratevi di posizionare il pannello in una zona dove riesca a “catturare” più sole possibile, così sarà sempre ben carica e farà una luce molto forte.


Consiglio questa lampada a luce solare a tutti coloro che necessitano di un punto luce in una zona del giardino/terrazzo/balcone che non è servito di energia elettrica, in quanto è una valida ed ecologica alternativa a basso prezzo su Amazon http://amzn.to/2bEyNO4

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *