Alternativa al prato

Se anche voi come me cercate una alternativa al prato siete capitati nel posto giusto! 🙂

Oggi infatti voglio parlarvi della mia grande passione per i fiori e darvi qualche utile consiglio.

Amare i fiori non significa avere tanti esemplari in casa o in giardino, significa conoscerli a fondo per poter dare ad ogni varietà le giuste cure e attenzioni.

Adoro tutti i tipi di fiori, ma quello che adoro è avere in terrazzo e in giardino varietà particolari che magari ho conosciuto su internet.

Avendo un cane ho accantonato completamente l’idea di piantare il prato in giardino e mi sono messa alla ricerca di una valida alternativa. Non ci crederete ma ho trovato 2 soluzioni molto belle. Una alternativa al prato con una pianta molto conosciuta, in una variante meno famosa, e una alternativa con una pianta meno conosciuta.

Sto parlando del Thymus e della Saponaria.

Thymus

Quando parlo del timo, non intendo il Thymus vulgaris, quello più conosciuto e usato. Ma parlo della varietà chiamata Pepolino, ovvero Thymus serpyllum.

Il Pepolino è una pianta erbacea strisciante e tappezzante e quindi ottima alternativa al prato.

Viene venduta in piantine già pronte o in semi.

Si moltiplica autonomamente per propaggine in estate e si possono fare anche le talee in primavera e autunno.

L’effetto visivo, a pianta cresciuta, è davvero una delizia per gli occhi e per l’olfatto.

Infatti il Pepolino fiorisce ogni anno regalando bellissimi e profumati grappoli di fiorellini rosa/fucsia.

Inoltre è una pianta sempre verde, rigogliosa e compatta. Per questo motivo è molto bella anche in vaso o fioriera.

Saponaria

La Saponaria è una pianta perenne e strisciante. Non si dilaga molto velocemente, ma ne vale l’attesa.

Forma dei cuscini verdi compatti che si riempiono di bellissimi fiorellini nella gradazione del rosa/lilla.

La sua caratteristica è quella di essere tappezzante anche in situazioni particolari, come giardini rocciosi e a dislivelli.

Come piantarle

Le piante del Pepolino e della Saponaria non necessitano di moltissime cure, ha bisogno di terreno ben drenato, acqua con parsimonia , sono calpestabili, sempre verdi e fioriscono in primavera.

Sono piante tappezzanti e quindi tendono a stendersi in maniera quasi circolare. I loro rametti si radicano man mano che strisciano sul terreno e questo fa si che la pianta si moltiplichi.

[do_widget id=text-134]

Per esservi di aiuto riguardo la grandezza che può raggiungere la pianta vi lascio delle foto del Pepolino che ho messo in giardino. La pianta ha raggiunto questa grandezza in poco più di un anno. Certo molto dipende dal clima e dal terreno, certamente non è una crescita standard e uguale in tutti gli ambienti. Nella foto sotto vedrete la crescita che hanno raggiunto 2 piantine di Pepolino, piantate intorno un albero in posizione opposta.

2 piantine di Pepolino – crescita annuale

A dimostrazione che il terreno è il principale aiuto per la crescita del Pepolino, nella prossima foto vi mostro la crescita di una sola piantina in una zona del mio giardino, dove il terreno è stato reso più drenante.

Come vedete dalla foto una sola piantina di Pepolino, nello stesso arco di tempo, ha raggiunto quasi le stesse dimensioni delle 2 piantine in un’altra zona del giardino.

In conclusione, se prima di piantare le piantine di Pepolino, riuscite a sistemare bene il terreno otterrete risultati migliori in meno tempo.

Nelle foto seguenti vi mostro dei dettagli delle foglie e dei fiori del Pepolino che iniziano a esplodere nel mio giardino

Le foglie del Pepolino

I fiori a grappolo del Pepolino

Dove trovarle

Dopo aver deciso di provare il Pepolino e la Saponaria come alternativa al prato, mi sono messa alla ricerca nei vivai della mia zona.

Purtroppo però ho trovato solo il Thymus vulgaris, che seppur molto gradevole alla vista non è certo buono per fungere da prato. In quanto il timo semplice, cresce più in altezza e non è strisciante come il Pepolino.

Della Saponaria nei vivai di zona non ho trovato traccia.

Allora ho cercato su internet e li ho trovati in vendita in un famoso negozio online!

Sto parlando del sito Bakker , vivaio online specializzato in prodotti di giardinaggio.

Il pepolino lo trovate qui  la saponaria qui

[do_widget id=text-134]

Compro ogni anno delle piantine di Pepolino e Saponaria e le dispongo strategicamente in giardino. Preferisco comprarle gradualmente per poterle posizionare meglio. Aspetterò un pò di più per un risultato ottimale, ma avrò un giardino un pò più ordinato.  In alternativa, e se avete le idee già chiare, potrete acquistare le piante tutte in una volta. In questo modo cresceranno contemporaneamente e avrete nel giro di un anno o poco più un manto erboso morbido e profumato.

Le piantine di Pepolino vengono vendute in vasetto e possono essere subito interrate.

Ecco come le ricevo dal sito Bakker

Pepolino confezionato

 

Pepolino in vasetti

Le piante di Saponaria vengono vendute durante il riposo vegetativo e le ho ricevute in dei sacchetti con radice nuda

Saponaria

In ogni ordine effettuato sul sito Bakker , viene inviata una piccola guida al giardinaggio, per gestire al meglio i prodotti appena arrivati.

Naturalmente sul sito trovate anche tantissime varietà di fiori, rose, sementi, ortaggi , li trovate qui ==> Bakker.com – il giardino dei tuoi sogni

[do_widget id=text-134]

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *